TEL.: +39 0331 248875 | CELL.: +39 327 7123375 | MAIL: INFO@DERMACLINIQUE.COM

Come scegliere la crema solare in base al proprio fototipo

webmaster

17 Ago 2017

Nessun commento

Pagina iniziale Consigli

Come scegliere la crema solare in base al proprio fototipo

Come scegliere la crema solare in base al proprio fototipo

Il segreto per un’abbronzatura perfetta, senza imperfezioni né macchie parte sicuramente dalla scelta della crema solare perfetta per il proprio fototipo.

 

Cos’è il fototipo e quali fototipi di pelle esistono

 

Il fototipo è una distinzione usata dai dermatologi per determinare il tipo di pelle e la reazione ai raggi ultravioletti del sole. Esistono sei fototipi ordinati in base alla quantità di melanina presente: dal fototipo I – capelli rossi e pelle bianchissima – in cui la melanina è praticamente nulla, al fototipo VI – pelle scurissima e occhi neri – in cui la presenza di melanina è più importante.

 

In base a questa definizione, il dermatologo americano Fitzpatrick ha individuato sei diversi tipi di fototipi:

 

Fototipo I

 

Chioma biondo-rossa, occhi chiari, simpaticissime efelidi e una pelle chiarissima ma talmente sensibile da provocare, ogni santa estate, una scottatura: ecco le caratteristiche del fototipo I.
Per evitare di trasformare le vacanze in un inferno, è bene scegliere ed applicare una crema solare a protezione molto alta con SPF superiore a 50 fin dalla prima esposizione solare, riapplicandola più volte al giorno, soprattutto sulle parti più sensibili come naso, labbra, nuca e contorno occhi.
Dopo la doccia, applicare un buon doposole lenitivo ed idratante per nutrire la pelle stressata ed ostacolare la secchezza.

 

Fototipo II

 

Capelli biondi o castano chiaro, occhi chiari, pelle chiara, a volte con efelidi e abbronzatura rara: ecco il ritratto del fototipo II!
Come per il fototipo I, è necessario scegliere ed applicare spesso una crema solare ad alta protezione con SPF pari a 50, soprattutto prestando attenzione al naso e alle zone più delicate del corpo.
L’abbronzatura apparirà leggermente dorata se dopo la doccia si applica un buon latte doposole idratante e nutriente.

 

Fototipo III

 

Chioma castana, occhi chiari o color nocciola e abbronzatura senza problemi? Senza alcun dubbio, si tratta del fototipo III!
Evitando sempre l’esposizione al sole nelle ore centrali della giornata, è bene optare per una crema solare a protezione medio alta con SPF 30, da cambiare dopo la seconda settimana con una SPF 25.
E come per i due fototipi precedenti, applicare una buona crema idratante e lenitiva dopo la doccia.

 

 Fototipo IV

 

Capelli color castano scuro o nero, occhi scuri e pelle olivastra o abbastanza scura: si tratta del fototipo IV.
L’abbronzatura è di un fantastico color caramello, ma conviene comunque scegliere una crema solare a protezione media con SPF 25 da applicare almeno due volte al giorno, da cambiare con una SPF 15 dopo la seconda settimana, soprattutto su labbra, orecchie e nuca.
Dopo la doccia, è bene ricordarsi di applicare della crema idratante per combattere la secchezza.

 

Fototipo V

 

Il Fototipo V è caratterizzato da capelli neri, occhi neri e pelle scura, bruno-olivastra.
È buona norma scegliere ed applicare una crema solare a protezione bassa con SPF 15 ed abbassare la protezione a 10 dopo la seconda settimana.
Idratare la pelle dopo la doccia con un buon doposole lenitivo e idratante.

 

Fototipo VI

 

Pelle ebano con dei capelli e degli occhi nerissimi: ecco il fototipo VI!
Scegliere una crema solare a protezione molto bassa con SPF 6 ed applicarla per l’esposizione al sole di periodi molto prolungati oppure al “ritorno al sole”, dopo tanti mesi di non esposizione.
Dopo la doccia, combattere la secchezza e nutrire la pelle con un latte doposole idratante.

 

Buona tintarella!